Rito funebre

I funerali sono concordati direttamente con il parroco, don Marco Gasciarino, o in caso di sua assenza o irreperibilità con il diacono Achille Grassi. 

Benedizione della Salma
Quando il decesso avviene presso la civile abitazione è usanza benedire la salma prima della chiusura della cassa, previo accordo tra i famigliari e il parroco.
Il parroco è anche disponibile a ricevere i parenti per ascoltare le caratteristiche salienti della vita del defunto ed essere maggiormente attento alle parole da usare nella celebrazione delle esequie.

Santo Rosario
Per le famiglie che lo desiderano la recita del Rosario in suffragio del defunto può svolgersi:
  • nella chiesa parrocchiale di Bordighera Alta (in forma comunitaria) alle 17,45 del giorno precedente al funerale, dove è possibile invitare parenti e conoscenti anche attraverso apposita indicazione sul manifesto;
  • presso l'abitazione del defunto o la camera mortuaria del cimitero (nel limite delle disponibilità, da parte di una suora o altra persona preparata) in orario da concordare. 

Offerta per la Parrocchia
Per l'aspetto economico la parrocchia NON riceve alcun compenso dalle imprese di Pompe Funebri.
È consuetudine, da parte dei famigliari del defunto, fare una offerta alla parrocchia in memoria del proprio caro e per contribuire alle spese di gestione della chiesa.
L'offerta resta libera e sempre secondo le possibilità della famiglia. 
La Diocesi di Ventimiglia - San Remo ha stabilito indicativamente la cifra di € 55,00 per la celebrazione del funerale e € 10,00 per la celebrazione di ogni Santa Messa (di settima, del mese o altra Messa di suffragio).

Celebrazione del funerale
L'accoglienza del feretro avviene in Piazza del Popolo, alla porta della chiesa. Segue la Messa e la benedizione del feretro.
Da un accordo con la Polizia Municipale (salvo deroghe specifiche per casi valutati particolari) non è possibile svolgere il corteo funebre a piedi per via Garnier. Dopo la celebrazione delle esequie in chiesa e la benedizione sul sagrato è concesso ai parenti il tempo necessario per ricevere le condoglianze dei presenti, indi si prosegue in auto fino al camposanto, per la benedizione della tomba da parte del parroco o del diacono.

Le Messe di suffragio (settima, trigesima, anniversario,…) possono essere celebrate:
  • in giorno feriale (eccetto il Martedì ed il Giovedì) alle ore 18,30 nella Chiesa Parrocchiale;
  • il Martedì alle 9,30 nella sala polivalente della Casa di Riposo San Giuseppe;
  • la domenica e nelle feste di precetto alle ore 11,15 e 18,30 nella Chiesa Parrocchiale.
Per la prenotazione occorre telefonare in parrocchia oppure passare di persona in ufficio (è assicurata la presenza il martedì, mercoledì, giovedì dalle 10 alle 12) o in sacrestia al termine della Messa di orario.